Martedì, 27 Luglio 2021
Cinisello Balsamo Via XXV Aprile

Trasporto locale, "La Tua Città" consegna al sindaco Trezzi le 2.400 firme raccolte

Sabato 18 novembre la lista civica "La Tua Città" ha consegnato nelle mani della prima cittadina di Cinisello Balsamo le 2.400 firme raccolte tra i cittadini per chiedere alcuni miglioramenti essenziali per il trasporto pubblico locale

I militanti de "La Tua Città" con le firme raccolte consegnate a Siria Trezzi

Sabato 18 novembre la lista civica "La Tua Città" ha consegnato, davanti al municipio nelle mani della prima cittadina di Cinisello Balsamo, le firme raccolte tra gli abitanti per chiedere alcuni miglioramenti essenziali per il trasporto pubblico locale.

Così il consigliere comunale Giuseppe Berlino: «Abbiamo consegnato al sindaco Siria Trezzi le 2.400 firme raccolte in città, da fine giugno a fine ottobre».

Poi spiega la volontà dei cittadini: «La richiesta che arriva a gran voce è forte e chiara: linea bus diretta per la stazione centrale, costo del biglietto dei trasporti interurbani a tariffa unificata, la reintroduzione della circolare interna, destra e sinistra e il bus a chiamata».

Berlino attacca: «Erano promesse e obiettivi presenti, nel 2013, nel programma elettorale della giunta Trezzi, ma arrivati ormai a fine mandato constatiamo amaramente che nulla di ciò è stato portato a compimento».

Da qui al futuro: «Il 2018 si avvicina e difficilmente i cittadini rinnoveranno la fiducia all'attuale giunta. Noi riteniamo che le richieste avanzate sulle tematiche dei trasporti pubblici, debbano essera prioritarie nel futuro programma amministrativo della città, e per quanto ci riguarda lo saranno».

Chiude Berlino: «Proseguiremo, come fatto in questi anni, il nostro impegno in città, su queste, ma anche su altre tematiche che stanno a cuore dei cittadini, affidandoci, com'è giusto che sia al loro giudizio e alla loro fiducia».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasporto locale, "La Tua Città" consegna al sindaco Trezzi le 2.400 firme raccolte

MilanoToday è in caricamento