rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Cinisello Balsamo Cinisello Balsamo / Via XXV Aprile

Tiscar di Aler: «I tre alloggi sgomberati sono stati assegnati»

Dopo lo sgombero di tre famiglie avvenuto nella mattinata di lunedì 18 novembre nel quartiere Sant'Eusebio, anche il direttore generale di Aler Milano, Raffaele Tiscar, ci tiene a sottolineare alcuni punti

Dopo lo sgombero di tre famiglie avvenuto nella mattinata di lunedì 18 novembre nel quartiere Sant'Eusebio, oltre all'intervento del sindaco Siria Trezzi (che ha incontrato degli altri inquilini abusivi che hanno chiesto, invano, delle garanzie), anche il direttore generale di Aler Milano, Raffaele Tiscar, ci tiene a sottolineare alcuni punti.

Così Tiscar: «Siamo molto soddisfatti del lavoro svolto ieri mattina, in collaborazione con il Comune di Cinisello e le forze dell’ordine. Allontanando i tre nuclei di occupanti abusivi abbiamo già potuto assegnare un alloggio ad altrettante famiglie di aventi diritto che attendevano correttamente il loro turno in graduatoria».

Termina il dg: «L’operazione rappresenta un successo per quanto riguarda la collaborazione tra istituzioni, specialmente in un quartiere come il Sant’Eusebio, dove è necessaria una grande sinergia di intenti per non abbassare la guardia e garantire costantemente il rispetto della legalità e delle regole». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tiscar di Aler: «I tre alloggi sgomberati sono stati assegnati»

MilanoToday è in caricamento