Sabato, 16 Ottobre 2021
Cinisello Balsamo Cinisello Balsamo / Via Alberto da Giussano

Maxi retata tra i palazzoni di Sant'Eusebio, 10 compratori segnalati come habitué

Nella serata di sabato 3 ottobre è andata in scena una vera e propria retata nel classico scenario dei palazzoni Aler del rione Sant'Eusebio di Cinisello Balsamo. Sono state fermate e segnalate alla prefettura ben dieci persone come comsumatori abituali di droga

Nella serata di sabato 3 ottobre è andata in scena una vera e propria retata nel classico scenario dei palazzoni Aler del rione Sant'Eusebio di Cinisello Balsamo.

Nel mirino dei carabinieri della stazione cinisellese e di quella di Sesto San Giovanni ci sono stati gli habitué della droga (spacciatori e compratori) e il risultato è stato importante.

Da una parte sono state fermate e segnalate alla prefettura ben dieci persone come comsumatori abituali di droga (nella fattispecie cocaina), dall'alta sono stati recuperati circa 12 grammi di cocaina.

Il rione Sant'Eusebio da mesi si trova sotto la lente d'ingrandimento delle forze dell'ordine, ma per ora, nonostate i tanti arresti e le moltissime operazioni compiute, non si è riusciti ad arrestare il traffico di stupefacenti in quello che è tutt'ora il "fortino della droga" di Cinisello Balsamo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi retata tra i palazzoni di Sant'Eusebio, 10 compratori segnalati come habitué

MilanoToday è in caricamento