menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Riqualificazione dei giardini pubblici in vista

Riqualificazione dei giardini pubblici in vista

14 aree verdi verranno riqualificate contro degrado e vandalismo

A essere riqualificate saranno 14 aree verdi di Cinisello Balsmo: particolare attenzione avranno il verde urbano, gli arredi pubblici e alcuni giochi per bambini degradati dall'usura o dal vandalismo

In concomitanza delle polemiche sollevate dalla Lega Nord locale sul degrado di alcune zone di Cinisello Balsamo, l'amministrazione comunale annuncia il restyling per alcuni giardini pubblici in città.

A essere riqualificate saranno 14 aree verdi (che sono state tutte calendarizzate): particolare attenzione avranno il verde urbano, gli arredi pubblici e alcuni giochi per bambini degradati dall'usura o dal vandalismo.

Tra questi lavori per esempio c'è il giardino Nigozza nel rione Sant'Eusebio, sito tra le vie Brunelleschi e Alberti, dove verranno installate anche alcune opere "musicali" dell'artista Daniele Delfino che avranno funzione artistica, didattica e anche ludica per i bambini.

Il bando che si apre (e scadrà il 15 aprile) prende in considerazione la metà delle opere pubbliche relative al restyling sopra citato: appena si chiuderà questo ne verrà subito aperto un altro per la metà rimanente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento