rotate-mobile
Cinisello Balsamo Cinisello Balsamo / Via XXV Aprile

Continua la lotta al degrado, approvato l’elenco degli edifici dismessi da riqualificare

In arrivo opportunità di riqualificazione urbana con vantaggi per i proprietari, i quali avranno 3 anni di tempo per riqualificare il proprio edificio, trascorsi i quali perderanno i benefici previsti dalla legge, fino ad arrivare alla perdita totale della volumetria

Approvato dal consiglio comunale di Cinisello Balsamo l’elenco degli immobili dismessi che creano particolari criticità.

Nell’ultima seduta prima delle festività natalizie, il consiglio comunale ha approvato l’elenco degli immobili che creano particolari criticità di carattere ambientale, strutturale, sociale, occupazioni abusive, etc… che sono presenti a Cinisello Balsamo.

Partendo da un corposo elenco di 76 immobili potenzialmente dismessi, sono stati indicati i 18 siti più problematici e quindi sono stati inseriti nelle norme della legge regionale 18/2019.

Erano già esclusi dall’elenco tutti gli edifici dismessi da almeno 5 anni, ma già compresi negli ambiti di trasformazione previsti dal PGT.

La maggioranza ha approvato questo elenco che offre delle opportunità concrete di riqualificazione urbana con una serie di vantaggi per i proprietari, i quali avranno 3 anni di tempo per riqualificare il proprio edificio, trascorsi i quali perderanno i benefici previsti dalla legge, fino ad arrivare alla perdita totale della volumetria, su iniziativa del Comune.

L'assessore all'urbanistica Enrico Zonca attacca le opposizioni: «La minoranza si è divisa tra astensioni e voti contrari, come se il degrado urbano e tutte le sue conseguenze legate proprio alla sicurezza fossero irrilevanti, nella convinzione che il Piano di Governo del Territorio da loro approvato sia stato sufficientemente lungimirante per la rigenerazione urbana».

Poi termina: «Purtroppo la realtà è tristemente un’altra, col risultato che Cinisello Balsamo è “congelata” da oltre 7 anni. Ora è venuto il momento di cambiare prospettiva, per il bene dei cittadini, perché la lotta al degrado urbano è una priorità indispensabile per risolvere gli annosi problemi di Cinisello Balsamo».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Continua la lotta al degrado, approvato l’elenco degli edifici dismessi da riqualificare

MilanoToday è in caricamento