Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cinisello Balsamo Via Dante di Nanni

Anziana si dimentica la pensione, gliela rubano

I carabinieri rintracciano una coppia di coniugi: in banca, sfruttando una disattenzione della 74enne, le portano via la pensione. Le immagini dal circuito chiuso

I due coniugi rubano i soldi

Il 31 gennaio scorso una 74enne di Cinisello Balsamo smarrisce la propria pensione di 600 euro.

L’anziana donna riferisce di avere ritirato la pensione e di essersi recata in banca per alcune commissioni, di avere appoggiato sul bancone dello sportello bancario la busta con il denaro; di essere tornata a casa dove si accorge di non avere più con se la busta con i soldi (ecco il video delle telecamere di sicurezza della banca).

Trafelata ritorna in banca ma del denaro non vi è più nessuna traccia. Stordita e dispiaciuta dell’accaduto, se ne vergogna, si chiude in sè e tace; solo dopo alcuni giorni decide di rivolgersi ai carabinieri di Cinisello.

Il comandante della locale stazione si rende conto che il racconto non è frutto di fantasia ed inizia le indagini acquisendo le immagini dell’impianto di video sorveglianza della banca e constando che la signora Maria ha effettivamente dimenticato la pensione allo sportello e che il denaro è stato prelevato da una coppia di coniugi cinquantenni che mentre attendeva il proprio turno in banca, si è approfittato della distrazione della signora Maria.

Le immagini sono inequivocabili, la donna copre la busta con il denaro con la propria borsa, la prende e la passa al marito che la intasca. Con la collaborazione dell’istituto di credito i carabinieri identificano le due persone; anche loro sono clienti della banca.

Una volta in caserma, i due coniugi intuiscono immediatamente il motivo della convocazione, confessano e restituiscono i 600 euro ma non riescono ad evitare una denuncia per appropriazione indebita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziana si dimentica la pensione, gliela rubano

MilanoToday è in caricamento