menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Missione compiuta per i carabinieri del Ros

Missione compiuta per i carabinieri del Ros

Scoperto magazzino del traffico internazionale di droga a Cinisello

Nella mattinata di martedì 25 giugno il reparto dei Ros ha sgominato un'organizzazione criminale, arrestando 40 persone, che si occupava di traffico di droga tra Perù, Bulgaria, Spagna, Olanda e Italia. Tra i magazzini di stoccaggio scoperti ce n'è uno anche a Cinisello Balsamo

A Cinisello Balsamo è stato scoperto un vero e proprio magazzino del traffico internazionale della droga.

L'operazione ha avuto luogo nella mattinata di martedì 25 giugno quando il Raggruppamento Operativo Speciale dei carabinieri ha arrestato 40 persone, sotto indicazione della Procura Distrettuale Antimafia di Milano (dopo una lunga operazione iniziata nel 2009 in collaborazione con la polizia di stato della Slovenia).

I 40 sono stati arrestati per associazione finalizzata al traffico internazionale di sostanze stupefacenti, detenzione di armi e banconote contraffatte.

L'organizzazione aveva messo in piedi una struttura internazionale che si occupava di importare cocaina dal Perù, eroina dalla Bulgaria (stato in cui è nata l'associazione) e hascisc dall'Italia.

Ecco come funzionava il mercato della droga: l'organizzazione aveva delle basi in Olanda e in Spagna e, tramite corrieri, entrava in Italia transitando dagli aeroporti di Milano, Roma e Varese.

I magazzini di stoccaggio che sono stati individuati erano a Milano, Cinisello Balsamo e Cologne Monzese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia torna in zona arancione, la decisione

Coronavirus

Che fine farà lo smart working a Milano dopo la pandemia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

  • Sport

    Il nuovo logo dell'Inter

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento