Cinisello Balsamo Via XXV Aprile

Sel scende in piazza: «No all'arma ai vigili urbani, sì a più sicurezza»

Mentre le opposizioni Lega Nord e La Tua Città stanno raccogliendo le firme per chiedere un referendum sulle armi alla polizia locale, Sel di scendere in piazza per ribadire il suo "no" alla dotazione di armamenti

Il segretario di Sel Massimo Bricchi in piazza

Mentre le opposizioni Lega Nord e La Tua Città stanno raccogliendo le firme per chiedere un referendum cittadino per decidere se assegnare o no le armi alla polizia locale di Cinisello Balsamo, c'è chi tra la maggioranza ha deciso di scendere in piazza per ribadire il suo "no" alla dotazione di armamenti.

A farlo è il partito Sel che afferma: «Al di là dell'inutilità del referendum stesso (la materia è di stretta competenza del consiglio comunale), si propone per mero tornaconto politico una soluzione sbagliata a un problema reale».

Spiegano quelli di Sel: «E' dimostrato che armare la polizia locale non incide significativamente sui livelli di sicurezza cittadini».

Quindi Sel ribadisce il suo «no alle scorciatoie improduttive e alla strumentalizzazione di problemi che meritano risposte efficaci e condivise». Anche perché la scelta di armare i vigili «comporta centinaia di migliaia di euro di spese aggiuntive in tempi di scarsità di risorse e tagli statali, e grava i vigili di altri compiti oltre quelli a cui devono far fronte normalmente».

Poi si spiega quello che invece serve in materia di sicurezza in città: «Un più attento controllo del territorio, l'istituzione piena del vigile di quartiere, un più efficace raccordo con le forze dell'ordine già presenti sul nostro territorio, un sistema di videosorveglianza, un puntuale monitoraggio delle criticità dei quartieri, le politiche di ascolto, sostegno, educazione e inclusione sono soluzioni più sostenibili, lungimiranti e di gran lunga più efficaci di facili risposte demagogiche fornite solo ricorrendo e alimentando le inquietudini e le paure delle persone».

Questa è quindi la posizione di Sel "No all'arma, sì a più sicurezza", così come quella del Pd (come affermato più volte in passato dal vice sindaco Luca Ghezzi).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sel scende in piazza: «No all'arma ai vigili urbani, sì a più sicurezza»

MilanoToday è in caricamento