menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pd, Sel e Civica: «Pieno sostegno a giunta su abusivi e legalità»

Arrivo forte e pieno il sostegno al sindaco Siria Trezzi e alla giunta di Cinisello Balsamo dai partiti di maggioranza Pd, Sel e Cinisello Balsamo Civica con un comunicato congiunto sugli sgomberi degli abusivi

Arrivo forte e pieno il sostegno al sindaco Siria Trezzi e alla giunta di Cinisello Balsamo dai partiti di maggioranza Pd, Sel e Cinisello Balsamo Civica con un comunicato congiunto relativamente agli sgomberi di inquilini abusivi dai palazzoni avvenuti nei giorni scorsi.

«La maggioranza e i partiti del centrosinistra esprimono sostegno al Sindaco Siria Trezzi, al Vicesindaco Luca Ghezzi e all’intera giunta in relazione agli interventi di sgombero avvenuti nel quartiere Sant’Eusebio nei giorni scorsi».

«Siamo convinti che la difesa della legalità nella nostra città sia uno dei punti centrali della vita cittadina e dello stato; la scelta, dunque, di intervenire negli alloggi occupati con un abuso, senza il rispetto della legge, delle graduatorie e dei principi di convivenza civile, va condivisa e sostenuta».

«I residenti abusivi da tempo e le persone che hanno subito lo sgombero si sono sentiti in diritto di aggredire e insultare i rappresentanti delle Istituzioni. L’aggressione non solo alle persone, ma anche a cose di proprietà pubblica non sono mai giustificabili».

«La disperazione non può giustificate atti illegali e eccessivi. La legalità, sia da parte degli amministratori sia da parte dei cittadini, è un principio inderogabile. Prendiamo atto delle avvenute “scuse” da parte dei residenti e della disponibilità al dialogo».

«Un incontro si è già svolto alla presenza di tutti gli “attori” coinvolti; mentre Aler, proprietaria degli alloggi, si è impegnata per l’assegnazione in tempi brevi degli alloggi sfitti a disposizione, l’amministrazione comunale, da parte sua, andrà incontro alle dichiarate fragilità presenti, valutando attentamente ogni singola situazione, nel rispetto della normativa vigente, come finora fatto».

Aggiunge Sel a lato: «Ora si continui a rispondere ai bisogni abitativi e si acceleri sulla costruzione dell'Agenzia per la Casa».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento