Venerdì, 18 Giugno 2021
Cinisello Balsamo Via Giovanni Giolitti

Aler e forze dell'ordine sgomberano cinque case occupate da abusivi a Sant'Eusebio

Sgomberi a tutto spiano a Cinisello Balsamo, nel quartiere Sant'Eusebio. Nel mirino delle forze dell'ordine e dei tecnici Aler i palazzoni di via Giolitti e via Da Giussano che intorno all'alba di martedì 23 agosto sono stati sgomberati

Sgomberati ben cinque alloggi a Cinisello Balsamo

Sgomberi a tutto spiano a Cinisello Balsamo, nel quartiere Sant'Eusebio. Nel mirino delle forze dell'ordine e dei tecnici Aler i palazzoni di via Giolitti e via Da Giussano che intorno all'alba di martedì 23 agosto sono stati sgomberati (si parla di cinque appartamenti occupati abusivamente).

Relativamente agli occupanti, solo una famiglia ha cercato di resistere, invano, all'azione di un centinaio di uomini (carabinieri, polizia di stato, polizia locale e vigili del fuoco), tra cui alcuni in tenuta antisommossa, coordinati dal commissariato di polizia di stato di Cinisello Balsamo.

Gli sgomberi quest'anno sono stati particolarmente mirati da parte di Aler che piano piano sta liberando le case occupate abusivamente, cambiando poi subito le porte di ingresso per evitare che gli alloggi siano poi rioccupati.

La "guerra" agli abusivi è destinata a continuare però, perché nel rione Sant'Eusebio ci sono altri appartamenti ancora in attesa di essere "liberati".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aler e forze dell'ordine sgomberano cinque case occupate da abusivi a Sant'Eusebio

MilanoToday è in caricamento