Cinisello Balsamo Via Federico Engels

Rione Cornaggia, sgomberato in via Engels un capannone prima di un mega rave party

Il rave party durato 24 ore nella notte tra sabato 10 e domenica 11 giugno nel quartiere Petrarca a Milano ha avuto un "prequel" nella vicina Cinisello poche ore prima. Precisamente è stato occupato (ma subito sgomberato) un capannone in via Engels nel rione Cornaggia

I giovani avevano individuato un capannone a Cinisello Balsamo per il loro rave party

Il rave party durato 24 ore nella notte tra sabato 10 e domenica 11 giugno nel quartiere Petrarca a Milano (in via Polidoro Da Caravaggio) ha avuto un "prequel" nella vicina Cinisello Balsamo poche ore prima.

Precisamente proprio quei giovani avevano occupato, forzando le porte di ingresso, un capannone in via Engels, nel rione Cornaggia di Cinisello Balsamo, intorno alle 21 di sera.

Mentre i primi ragazzi stavano cominciando ad affluire, seguendo il tam tam su social network, sono arrivate le forze dell'ordine, con uomini di vigili urbani, carabinieri e polizia di stato.

Le forze dell'ordine sono state allertate dagli abitanti della zona, in particolare delle case vicine al capannone occupato. La proprietà dell'area ha anche sporto denuncia per occupazione abusiva.

I ragazzi sgomberati si sono però diretti a Milano, proprio nel quartiere Petrarca in cui si è svolto successivamente il rave-party.

Il sindaco di Cinisello Balsamo Siria Trezzi è intervenuta sulla vicenda, interpellata da Repubblica: «Ringrazio le forze dell’ordine, che con un intervento congiunto e deciso hanno evitato il rave party. Si sarebbe trattato di un atto illegale, che avrebbe peraltro arrecato danno agli abitanti della zona. Nelle vicinanze del capannone ci sono infatti delle abitazioni».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rione Cornaggia, sgomberato in via Engels un capannone prima di un mega rave party

MilanoToday è in caricamento