menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I carabinieri sono prontamente usciti dopo la segnalazione del cittadino cinisellese che con il suo intervento ha messo in fuga il molestatore

I carabinieri sono prontamente usciti dopo la segnalazione del cittadino cinisellese che con il suo intervento ha messo in fuga il molestatore

Tentato stupro in via Tiziano, Ghilardi: «E' recidivo, spero in espulsione immediata»

Il primo cittadino commenta: «Che la pena sia certa. Il lavoro da fare sul territorio è tanto e la linea deve essere dura per correggere anni di tolleranza. Un abbraccio alla ragazza, la paura immagino sia stata tantissima, ma il coraggio e la forza altrettanto»

Dopo la tentata violenza sessuale andata in scena a Cinisello Balsamo a Pasqua, che ha visto come vittima una ragazza di 19 anni aggredita in via Tiziano, arrivano le parole di commento del sindaco Giacomo Ghilardi.

Da una parte il primo cittadino spiega: «Grazie ai carabinieri per l’intervento immediato che ha permesso l’arresto dell’immigrato irregolare che, nella notte tra sabato e domenica, ha aggredito e tentato di violentare una diciannovenne appena scesa dal bus».

I ringraziamenti proseguono: «Grazie al cittadino che sentendo le urla della ragazza è intervenuto mettendo in fuga l’assalitore e indirizzando i carabinieri sulla sua direzione. Grazie anche all’onorevole Jari Colla che si è interessato dell’accaduto per chiedere al ministro dell’interno l’espulsione immediata».

E ancora: «Nei giorni scorsi sono stato informato dall'Arma dei carabinieri rispetto al fatto; purtroppo non era la prima volta che questa persona tentava di aggredire altra gente, anche negli altri Comuni del Nord Milano. Finalmente è stato preso».

Poi termina: «Che la pena sia certa. Il lavoro da fare sul nostro territorio è tanto e la linea, partendo dall’alto, deve essere dura per correggere anni e anni di tolleranza. Un abbraccio alla ragazza, la paura immagino sia stata tantissima, ma il suo coraggio e la sua forza altrettanto».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Cos'è la "certificazione verde" per uscire dalla Lombardia e come si ottiene

Coronavirus

Vaccini covid, il 22 aprile partono le prenotazioni per i 60-64enni

Attualità

Netflix ha ambientato una serie tv a Milano

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Elezioni comunali 2021

    Il nostalgismo

  • Porta Nuova

    In piazza Gae Aulenti è comparso un enorme caprone di legno

  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento