Cinisello BalsamoToday

Condanna milionaria per il Comune, Ghilardi: «Incapacità gestionale e politica della sinistra»

Il sindaco Giacomo Ghilardi entra nel merito della questione della condanna milionaria che è stata inflitta al Comune di Cinisello Balsamo da una sentenza di primo grado del tribunale di Monza che ha sancito il risarcimento dei danni a favore della società Sci

Uno dei cartelloni 3x6 protagonisti della vicenda finita al tribunale

Il sindaco Giacomo Ghilardi entra nel merito della questione della condanna milionaria che è stata inflitta al Comune di Cinisello Balsamo da una sentenza di primo grado del tribunale di Monza che ha sancito il risarcimento dei danni a favore della società Sci (Società Concessioni Internazionali srl).

Così il primo cittadino che attacca subito la controparte in consiglio comunale e chi ha governato Cinisello Balsamo dal 2008 in poi: «Un'altra eredità della sinistra, 1 milione di euro di debiti sulle spalle dei cittadini».

Poi prosegue: «Nel 2008 la vecchia giunta aveva indetto una gara per l’assegnazione di spazi pubblicitari (6 metri per 3 metri), ma non li ha mai dati in concessione a causa di incapacità gestionale e politica».

Ghilardi spiega: «L’assenza di spazi materiali per l’installazione dei cartelloni, il mancato rilascio di autorizzazioni da parte di altri enti e il non contrasto alle affissioni abusive, a cui si aggiunge l’approvazione del nuovo regolamento 2012 che vieta l’utilizzo dei 6x3 a concessione ancora in corso, hanno indotto la società vincitrice del bando a fare causa milionaria al Comune di Cinisello Balsamo».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da qui l'amara sentenza a cui il Comune di Cinisello che comunque impugnerà: «Il giudice ci ha condannato in primo grado a risarcire alla società ben 1 milione di euro ai danni del Comune e dei cittadini».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Torna l'ora solare: come e quando spostare le lancette dell'orologio per cambiare l'ora

  • Covid, Lombardia terzultima in Italia per contagi: "Si è creata una sorta di immunità"

  • 'Milanese' bloccato in Argentina per il coronavirus muore assassinato: addio a Lucas

  • Milano, violenza sessuale al Parco Nord: ragazza 20enne stuprata in una notte d'orrore

  • Mega rissa a colpi di cestelli al supermercato perché non indossano la mascherina: il video

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento