menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sospesa l'IMU sulla prima casa

Sospesa l'IMU sulla prima casa

Cinisello: prima rata IMU per la prima casa sospesa

Il Comune di Cinisello avvisa la cittadinanza: «Non abolizione definitiva dell'imposta, ma semplice sospensione, finalizzata a una revisione della tassazione sulla casa che dovrà vedere la luce entro il 31 agosto»

Il Comune di Cinisello Balsamo avvisa la cittadinanza riguardo all'Imu con un comunicato stampa.

«Il decreto legge 54 approvato dal Governo lo scorso venerdì ha sospeso il versamento della prima rata IMU, prevista il 17 giugno prossimo, per gli immobili destinati ad abitazione principale e pertinenze, per gli immobili delle cooperative a proprietà indivisa, per gli alloggi di edilizia residenziale pubblica e per immobili e terreni agricoli».

Continua il comunicato: «Non abolizione definitiva dell'imposta, ma semplice sospensione, finalizzata a una revisione della tassazione sulla casa che dovrà vedere la luce entro il 31 agosto. Per i moltissimi italiani che possiedono solo la casa di abitazione, il decreto comporta un risparmio che in media è 112 euro, se confrontato con l’acconto 2012 (Fonte Osservatorio UIL su dati MEF)». 

Imu sospesa quindi, ma rimangono dei dubbi: «Se il governo non riuscirà a effettuare la riforma, la prima rata ora sospesa potrebbe però essere richiesta ai contribuenti entro il 16 settembre. Dunque in attesa di una riforma complessiva della intera disciplina dell’imposta municipale propria, il servizio di conteggi IMU inviati a domicilio resta sospeso». 

Ecco come effetturare il calcolo dell'imposta: «E' possibile effettuare il calcolo dell’imposta on-line e stampare il relativo modello di versamento F24 sul sito comunale nella sezione pagare le tasse IMU 2013. Il Settore Entrate (Vicolo del Gallo, 10) è a disposizione dei cittadini per ogni informazione e per un aiuto al calcolo dell’IMU nei seguenti giorni ed orari: lunedì e venerdì dalle 9.00 alle 12.00; mercoledì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.20. Orari di ricevimento telefonico: lunedì: dalle 14.30 alle 16.30; martedì e giovedì: dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 14.30 alle 16.30».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa, zona arancione e zona gialla: quando serve l'autocertificazione

Coronavirus

Lombardia verso la zona rossa da lunedì 18 gennaio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento