menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Ghilardi mentre firma la lettera a sostegno dei medici di base

Ghilardi mentre firma la lettera a sostegno dei medici di base

Ghilardi a fianco dei medici di base, firmata la lettera per il progetto "Day Service Covid"

Dopo il sostegno alle RSA cittadine, questa è la volta dei medici di base. Il sindaco Giacomo Ghilardi scende in campo al loro fianco per avvallare la loro richiesta formale di estensione del progetto "Day Service Covid"

Dopo il sostegno alle RSA cittadine, questa è la volta dei medici di base. Il sindaco Giacomo Ghilardi scende in campo al loro fianco per avvallare la loro richiesta formale di estensione del progetto "Day Service Covid".

Sperimentazione avviata all'ospedale Bassini per i pazienti con sintomi iniziali sospetti per sindrome da Covid 19 seguiti dai medici aderenti alla Cooperativa Medici Milano Centro e che esercitano la loro professione all’interno del Presidio ASST Nord Milano di Via Farini e di Via Livigno.

La lettera dei medici di base cittadini, indirizzata a ASST Nord Milano e ATS Città Metropolitana di Milano, è stata firmata a inizio settimana.

Così Ghilardi: «Quando si tratta della salute dei miei cittadini non mi tiro mai indietro. Così come ho fatto tempo addietro per le strutture residenziali, sono al fianco dei medici che da mesi, con serietà e professionalità, stanno affrontando questa battaglia insieme ai loro pazienti e hanno la necessità di avere a disposizione gli adeguati dispositivi e strumenti per poter fare delle diagnosi certe».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento