Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cinisello Balsamo Via Giovanni Paisiello

Banditi in azione al "Computer Outlet", messi in fuga dai carabinieri senza bottino

I ladri hanno cercato di entrare rompendo con una mazzetta da muratore la vetrina blindata, colpita per più di un minuto, ma non in tempo per crearsi un varco sufficiente per entrare nel negozio

I carabinieri hanno messo in fuga i banditi

Tentativo di spaccata fallito la scorsa notte a Cinisello Balsamo: una banda di ladri ha cercato di entrare nello store di pc usati "Computer Outlet", sito in via Paisiello, ma nonostante la rottura della vetrina blindata, l'arrivo dei carabinieri e della vigilanza privata ha messo in fuga i malviventi.

I ladri hanno cercato di entrare rompendo con una mazzetta da muratore la vetrina blindata, colpita per più di un minuto, ma non in tempo per crearsi un varco sufficiente per entrare nel negozio.

All'interno del negozio ci sono centinaia di computer usati, un bottino ingente per i malviventi che già altre due volte (da quando lo store ha aperto circa un anno fa in città) hanno cercato di derubare.

Proprio per questo pericolo la proprietà dello store si è dotata di un ottimo sistema di antifurto, comprensivo di 18 telecamere, una robusta porta in metallo e vetri blindati spessi alcuni centimetri.

Comunque sia i malviventi sono riusciti a scappare (ma senza bottino), dandosi alla macchia alla prima vista delle luci dei lampeggianti dei carabinieri di Cinisello Balsamo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Banditi in azione al "Computer Outlet", messi in fuga dai carabinieri senza bottino

MilanoToday è in caricamento