rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cinisello Balsamo Cinisello Balsamo / Piazza Antonio Gramsci

Lanciano petardi da un'auto in corsa, anziana ha malore per lo spavento

L'episodio è accaduto nel pomeriggio di sabato scorso quando alcune persone non identificate hanno lanciato dei petardi da un'auto in corsa in piazza Gramsci. Una donna di 70 anni per lo spavento ha avuto un malore ed è caduta sul marciapiede

Un episodio che per fortuna non ha portato a nessuna conseguenza grave, ma è un segnale importante di una problematica che non va sottovalutata, ovvero quella dei botti.

L'episodio è accaduto nel pomeriggio di sabato scorso quando alcune persone non identificate hanno lanciato dei petardi da un'auto in corsa in piazza Gramsci.

Uno scherzo goliardico o un atto teppistico? La differenza tra le due risposte in questo caso è lieve, anche perché una donna anziana di 70 anni per lo spavento ha avuto un malore ed è caduta sul marciapiede. Dopo il trasporto in ospedale è stato accertato che le sue condizioni non fossero gravi.

L'episodio quel pomeriggio non è stato l'unico visto che un altro petardo (ma c'è chi per il boato lo ha paragonato a una bomba carta) è esploso in via XXV Aprile, senza provocare danni a cose e/o persone.

Sui fatti sta indagando la polizia di stato.

L'esplosione di botti, nonostante a Cinisello Balsamo ci sia un regolamento ad hoc che vieti l'uso dei fuochi artificiali, è un fatto abbastanza comune in città e l'avvicinarsi delle festività natalizie e del capodanno rendono questi episodi certamente non di buon auspicio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lanciano petardi da un'auto in corsa, anziana ha malore per lo spavento

MilanoToday è in caricamento