rotate-mobile
Cinisello Balsamo Cinisello Balsamo / Via Sant'Eusebio

Tre arresti in pochi giorni per spaccio di cocaina e hascisc

Tre arresti per spaccio di stupefacenti sono andati in scena settimana scorsa a Cinisello Balsamo, precisamente nel cosiddetto "fortino della droga", nel rione Sant'Eusebio. Due donne e un uomo sono stati fermati dagli agenti della polizia di stato del commissariato di via Cilea

Tre arresti per spaccio di stupefacenti sono andati in scena settimana scorsa a Cinisello Balsamo, precisamente nel cosiddetto "fortino della droga", nel rione Sant'Eusebio.

La polizia di stato del commissariato di via Cilea ha arrestato tre donne e un uomo in tre diversi interventi.

Nel primo caso la pusher è stata fermata durante un servizio di pattugliamento e dopo la perquisizione dell'automobile sono saltati fuori ben 10 kg di hascisc e 900 euro in contanti.

Nel secondo caso un uomo è stato fermato dagli agenti in abiti borghesi e nella sua abitazione sono stati trovati 7 grammi di hascisc, mezzo grammi di cocaina e un bilancino usato per preparare le dosi.

Nel terzo caso un'altra donna è stata sorpresa in possesso, nella sua abitazione, di 56 grammi di cocaina e di un bilancino di precisione.

Il sindaco Giacomo Ghilardi commenta: «Presidio quotidiano del territorio: la polizia ha così portato a termine altri arresti nel quartiere Sant’Eusebio».

Il primo cittadino prosegue: «Fin dal nostro insediamento l’attenzione alla lotta all’illegalità è massima, così come la disponibilità alla collaborazione al commissariato di polizia, a cui va il nostro grazie per il costante lavoro quotidiano in questa direzione».

Infine termina: «Piano piano, con sacrificio e lavoro, dopo 40 anni, stiamo ripulendo un quartiere dall’illegalità».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre arresti in pochi giorni per spaccio di cocaina e hascisc

MilanoToday è in caricamento