Martedì, 23 Luglio 2024
Cinisello Balsamo Cinisello Balsamo / Via XXV Aprile

L'appello del sindaco Trezzi ai cittadini: «Su terrorismo non alimentare clima di diffidenza»

Dopo la strage di Berlino e la sparatoria alle porte di Cinisello Balsamo il sindaco fa un appello: «Invito tutti i cittadini a non alimentare un clima di diffidenza amplificando notizie di cui non è stata prima verificata l'attendibilità»

Il sindaco Siria Trezzi interviene per spegnere delle voci che stanno circolando a Cinisello Balsamo e per gettare un po' di acqua sul fuoco della paura dopo i recenti fatti di terrorismo che hanno collegato la città alla strage di Berlino.

Così la prima cittadina: «In questi giorni stanno circolando voci su una possibile presenza in città dell’autore della strage di Berlino, prima che questi compisse la strage, che non trovano e non hanno trovato, ad oggi, alcun riscontro, ma che, al contrario, stanno creando allarmismo e senso di insicurezza».

Da qui l'appello: «Invito chiunque ritenga di avere informazioni a riferire con senso di responsabilità alle forze dell’ordine, che monitorano costantemente il territorio e svolgono le indagini con provata professionalità e grandissima attenzione: questo è l’unico modo per aiutarle a svolgere al meglio il loro lavoro».

Chiude Trezzi: «Inoltre invito tutti i cittadini a non alimentare un clima di diffidenza amplificando notizie di cui non è stata prima verificata l’attendibilità. Ringrazio tutti i cittadini fin da ora per la collaborazione».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'appello del sindaco Trezzi ai cittadini: «Su terrorismo non alimentare clima di diffidenza»
MilanoToday è in caricamento