rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cinisello Balsamo Cinisello Balsamo / Via XXV Aprile

Trezzi: «Renzi mantiene promesse», Catania: «E' un segnale positivo»

Esulta l'amministrazione comunale di Cinisello Balsamo che si vede arrivare un importante finanziamento per rimettere in sesto le scuole locali. 1.309.185 euro per le "scuolesicure" e 51.800 euro per le "scuolebelle"

Esulta l’amministrazione comunale di Cinisello Balsamo che si vede arrivare un importante finanziamento per rimettere in sesto le scuole locali (19 in tutto quelle coinvolte nei futuri lavori di ristrutturazione).

Così il sindaco Siria Trezzi: «Come annunciato, il Governo ha mantenuto le sue promesse in tema di edilizia scolastica e nel  giro di poco tempo ha sboccato i finanziamenti».

Continua il sindaco: «Sono particolarmente onorata del risultato ottenuto, che ci permetterà di proseguire l’impegno che da sempre il nostro Comune riserva al mondo della scuola con interventi sulle strutture per renderle più belle e sicure e iniziative in ambito educativo, tra le ultime l’ambizioso progetto di digitalizzazione che ha coinvolto quasi 5.000 studenti e la posa della fibra ottica».

Anche l’assessore alla cultura Andrea Catania sorride: «Per Cinisello si tratta di circa 1.309.185 euro per l’iniziativa “scuolesicure” su un totale di 19 interventi e di 51.800 euro per altri 7 interventi sull'iniziativa “scuolebelle”».

Chiude l’assessore: «Finalmente un segnale positivo a favore dei Comuni che potranno intervenire investendo nuove risorse a favore dell’edilizia scolastica».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trezzi: «Renzi mantiene promesse», Catania: «E' un segnale positivo»

MilanoToday è in caricamento