Cinisello BalsamoToday

Trezzi sul "dramma condomini": «Collaboriamo, ma sono privati»

"Grana" riscaldamento nel quartiere Crocetta: diversi condomini devono fare i conti a causa dei numerosi casi di morosità, debiti di bilancio e abusivismo. Ne parla a riguardo il sindaco Trezzi

Uno dei pericoli è che i condomini ricorrano alle "pericolose" stufette

In questi giorni sta tenendo banco la "grana" riscaldamento nel quartiere Crocetta: diversi condomini devono fare i conti (che sono molto salati) a causa dei numerosi casi di morosità, debiti di bilancio e abusivismo nei palazzi di via Sardegna, via Romagna e via Friuli.

Il problema principale ora è che, a causa di tali debiti, i condomini (tutti, non solo quelli morosi) rischiano di vedersi tagliare i servizi condominiali di prima necessità (riscaldamento e acqua).

Il pericolo più imminente, con l'approssimarsi dei mesi freddi, è la mancanza di riscaldamento che comporterebbe rischi sempre più maggiori visto che porterebbe i condomini a dotarsi di stufette da casa.

Sul caso è intervenuta l'amministrazione comunale e il sindaco Siria Trezzi che, interpellata da Il Giorno, ha chiarito: «Comprendo quanto sia drammatica la situazione e di non facile soluzione».

E ancora: «Abbiamo cercato di venire incontro alle diverse problematiche avviando una collaborazione con gli amministratori di condominio, ma solo uno di essi si è reso collaborativo».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Termina il sindaco: «La disponibilità a creare un tavolo per discutere e collaborare c'è da parte nostra, ma si deve tenere presente che il Comune non può intervenire economicamente su situazioni private».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Torna l'ora solare: come e quando spostare le lancette dell'orologio per cambiare l'ora

  • Covid, Lombardia terzultima in Italia per contagi: "Si è creata una sorta di immunità"

  • 'Milanese' bloccato in Argentina per il coronavirus muore assassinato: addio a Lucas

  • Milano, violenza sessuale al Parco Nord: ragazza 20enne stuprata in una notte d'orrore

  • Mega rissa a colpi di cestelli al supermercato perché non indossano la mascherina: il video

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento