rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cinisello Balsamo Cinisello Balsamo / Piazza XXV Aprile

Trezzi: «Disponibile a prolungare la M5 fino a Bettola e a Monza»

In relazione all'intervento pubblicato sul Corriere della Sera a firma di Roberto Biscardini, dal titolo "M5 diventi la Milano-Monza", il sindaco di Cinisello Balsamo Siria Trezzi fa alcune precisazioni a riguardo

In relazione all’intervento pubblicato sul Corriere della Sera a firma di Roberto Biscardini, dal titolo “M5 diventi la Milano-Monza”, il sindaco di Cinisello Balsamo Siria Trezzi desidera fare alcune precisazioni.

Nell’intervento citato viene ricostruita la travagliata e controversa storia della Linea 5. Nel 1990 viene progettata dalla Regione Lombardia quale nuova linea metropolitana di collegamento dall’Ospedale di Monza a Milano-Garibaldi, passando lungo il viale Zara e  Fulvio Testi.

In seguito il tracciato subisce alcune significative modiche; le cause vengono attribuite in particolare all’insipienza del Comune di Monza e alla pretesa autonomia del Comune di Milano, anche in relazione al supposto disinteresse del Comune di Cinisello Balsamo. 

Così il sindaco Trezzi: «Da sempre il Comune di Cinisello Balsamo ha seguito con attenzione il progetto della Linea 5 e in più circostanze ha manifestato interesse per il prolungamento della tragitto fino a Bettola, prossimo capolinea della Linea 1».

Prosegue il sindaco: «Infatti quest’ultimo è già predisposto per accogliere l’interscambio. A dimostrazione di ciò la presenza della Linea 5 in tutti gli strumenti di programmazione urbanistica». 

Ancora Trezzi: «Da subito mi dichiaro disponibile a partecipare alle iniziative volte a riproporre l’ipotesi dell’interscambio della Linea 5 con la Linea 1 e del suo prolungamento fino a Monza».

Termina il sindaco: «Ci troviamo in un’area strategica di forte collegamento a livello metropolitano e fuori Provincia».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trezzi: «Disponibile a prolungare la M5 fino a Bettola e a Monza»

MilanoToday è in caricamento