menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il sindaco Siria Trezzi

Il sindaco Siria Trezzi

Trezzi: «Trovata la soluzione anti-nomadi, ma faremo controlli»

Nei giorni scorsi c'è stata una decisa azione anti-nomadi a Cinisello, con lo sgombero dei campi abusivi in via Valtellina e via Galilei e l'installazione di limitatori di sagoma anti-camper. Queste le parole del sindaco Trezzi

Nei giorni scorsi c'è stata una decisa azione anti-nomadi a Cinisello Balsamo, con lo sgombero dei campi abusivi in via Valtellina e via Galilei e l'installazione di limitatori di sagoma anti-camper.

Nei mesi precedenti il sindaco Siria Trezzi e l’assessore ai lavori pubblici Ivano Ruffa avevano incontrato i referenti e i dipendenti delle aziende presenti nell’area, oltre che i  cittadini residenti, per fare il punto della situazione e condiviso la scelta di posare dei limitatori con le proprietà delle aree interessate dalla sosta dei camper.

Così il sindaco Siria Trezzi ha commentato l'azione congiunta tra amministrazione comunale, polizia locale e carabinieri: «Finalmente siamo riusciti a perfezionare l’accordo con le proprietà degli stabili e siamo quindi riusciti a trovare una soluzione al problema della sosta dei mezzi».

Termina il primo cittadino di Cinisello: «E’ chiaro che a questa azione si devono aggiungere controlli continui per tenere monitorata la situazione».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento