rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cinisello Balsamo Cinisello Balsamo / Via Friuli

Chiude lo svincolo, Crocetta esulta, ma è l'integrazione a preoccupare

Il sindaco Trezzi ha annunciato davanti a una cinquantina di residenti del rione Crocetta che viale Romagna diventerà una strada a tutti gli effetti locale, ma cresce il malessere e le lamentele verso gli stranieri

L'amministrazione comunale ha di recente incontrato nella riunioni di via Friuli i cittadini del rione Crocetta per cercare di fare il punto sui problemi della frazione e per fare un annuncio importante.

La buona novella per la cittadinanza è che il sindaco Siria Trezzi e il vice sindaco Luca Ghezzi hanno annunciato davanti a una cinquantina di residenti che viale Romagna diventerà una strada a tutti gli effetti locale.

Infatti verrà chiuso lo svincolo (da parte della Provincia di Milano) che la collega alla Statale 36 e che crea traffico di attraversamento e ingenti problemi e pericoli per la popolazione.

Un annuncio questo, che arriva dopo un anno di lamentele e una raccolta firme da parte dei residenti che così possono esultare.

Non sono tutte rose però perché durante la riunione è emerso un malessere generale di convivenza con i tanti stranieri presenti nella frazione (sono quasi il 50% della popolazione ormai e nessuno di questi era presente alla suddetta riunione).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiude lo svincolo, Crocetta esulta, ma è l'integrazione a preoccupare

MilanoToday è in caricamento