Cinisello Balsamo Via Dante Alighieri

Mercurio nell'acqua di casa, anziani truffati da un finto agente di polizia in via Dante

Il malfattore si è presentato a casa delle persone vestito con le sembianze di un agente di polizia locale e ha avvisato i proprietari come l'acqua di casa fosse avvelenata da mercurio. Una volta entrato ha rubato soldi e oggetti di valore

Anziani sempre nel mirino di possibili truffe

Ritornano in maniera ciclica le truffe agli anziani e hanno colpito anche a Cinisello Balsamo dove, lunedì 30 settembre, ci sono stati due colpi ai danni di anziani in un porta a porta truffaldino.

La matrice pare essere la stessa visto che le due truffe si sono svolte, nel giro di una mattinata, in due abitazioni lungo via Dante e con la stessa tecnica.

Il malfattore si è presentato a casa delle persone vestito con le sembianze di un agente di polizia locale e ha avvisato i proprietari come l'acqua di casa fosse avvelenata da mercurio.

Entrato nelle abitazioni e, fatti aprire tutti i rubinetti di casa per le opportune verifiche, ha approfittato della distrazioni degli anziani per rubare denaro e oggetti di valore.

Sui casi stanno indagando i carabinieri della stazione locale di Cinisello Balsamo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mercurio nell'acqua di casa, anziani truffati da un finto agente di polizia in via Dante

MilanoToday è in caricamento