Sabato, 25 Settembre 2021
Cinisello Balsamo Cinisello Balsamo / Via Guglielmo Marconi

Entrano in un bar e insultano il barman per essersi rifiutato di dargli da bere, denunciati

Minacce, insulti e una possibile aggressione evitata. E' questo il riassunto di quanto accaduto l'altra notte in un bar di via Marconi a Cinisello. Gli agenti della polizia di stato sono stati anch'essi insultati e hanno portato i due al commissariato di via Cilea

Minacce, insulti e una possibile aggressione evitata. E' questo il riassunto nei minimi termini di quanto accaduto l'altra notte in un bar di via Marconi a Cinisello Balsamo.

Due ragazzi (uno di 27 anni italiano e uno di 32 anni egiziano) sono entrati visibilmente alticci nel bar dopo la mezzanotte e hanno chiesto da bere.

Da dietro al bancone si sono visti scandire un "no" che evidentemente non è piaciuto ai due avventori che hanno continuato a perseverare nella richiesta di alcolici, condendo il tutto con insulti e male parole.

E' stato quindi necessario allertare gli agenti della polizia di stato che sono intervenuti e hanno cercato di calmare i due avventori vedendosi però rispondere sempre con ulteriori offese e male parole.

A quel punto gli agenti si sono visti costretti a intervenire "con la forza" portando i due uomini al commissariato di via Cilea dove hanno passato la nottata in attesa degli accertamenti di rito e per la denuncia per resistenza a pubblico ufficiale.

Dopo essere stati rilasciati ora sono in attesa di essere convocati per l'udienza in tribunale a causa della denuncia subita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Entrano in un bar e insultano il barman per essersi rifiutato di dargli da bere, denunciati

MilanoToday è in caricamento