menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il pastore tedesco ha ringhiato contro gli estranei

Il pastore tedesco ha ringhiato contro gli estranei

Il padrone ha un malore, il suo cane lo difende dagli estranei

L'uomo stava percorrendo via Podgora, in Crocetta, intorno a mezzanotte quando si è improvvisamente sentito male e si è accasciato a terra. A nulla è valso l'arrivo dell'ambulanza, resta il gesto del cane fedele

Quando si dice che il cane è il miglior amico dell'uomo è una realtà verificabile dai fatti.

L'ultima prova arriva da Cinisello Balsamo dove un uomo di 68 anni è morto martedì 8 aprile mentre stava passeggiando con il suo cane a causa di un malore.

L'uomo stava percorrendo via Podgora, nel rione Crocetta, intorno a mezzanotte quando si è improvvisamente sentito male e si è accasciato a terra.

Il suo cane, un pastore tedesco, si è accucciato al suo fianco e ringhiando lo ha "difeso" dalle persone sconosciute che si sono avvicinate per cercare di aiutare l'uomo.

Per convincere il cane a fidarsi è stato quindi chiamato un amico dell'uomo che ha tranquillizzato l'animale, ma l'intervento dell'ambulanza e la corsa in ospedale non sono serviti: l'uomo è arrivato al pronto soccorso già esanime.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Isolata in Lombardia una nuova (e rarissima) variante di covid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento