menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
In fase conclusiva le vaccinazione per la categoria degli over 80 a Cinisello Balsamo

In fase conclusiva le vaccinazione per la categoria degli over 80 a Cinisello Balsamo

Vaccinazione Covid-19 in fase conclusiva per la categoria over 80 di Cinisello Balsamo

Le giornate di ieri (14 aprile e oggi (15 aprile) sono dedicate alle ultime chiamate per i soggetti vulnerabili che entro il fine settimana riceveranno il vaccino presso l'ospedale Bassini. In fase conclusiva anche le vaccinazioni a domicilio da parte di ASST per gli over 80

Le vaccinazioni contro il Covid-19 per i residenti di Cinisello Balsamo con più di 80 anni sono ormai alla fase conclusiva.

Le giornate di ieri (14 aprile e oggi (15 aprile) sono dedicate alle ultime chiamate per i soggetti vulnerabili che entro il fine settimana riceveranno il vaccino presso l'ospedale Bassini. In fase conclusiva anche le vaccinazioni effettuate a domicilio da parte di ASST per gli over 80.

Sono in corso poi quelle sulle persone fragili, con disabilità e caregiver con un servizio presso i Centri Diurni Disabili, reso possibile grazie alla collaborazione dell'Azienda Speciale Consortile Ipis con ASST Nord Milano.

Inoltre, la rete del volontariato si è messa a disposizione per le varie esigenze e i casi particolari. Con la conclusione di questa fase si procederà alla vaccinazione nelle fasce successive per convocazione: 79-75 anni e poi 70-74.

Nella zona Nord Milano, che comprende Cinisello Balsamo, oltre a Cologno, Sesto, Cormano, Cusano, Bresso, i punti vaccinali più vicini sono Paderno, ex Paolo Pini e Hangar Bicocca a Milano.

Nella prenotazione ciascuno può scegliere il luogo e la data che preferisce.

L'assessore alla salute Valeria De Cicco commenta: «Apprendiamo con piacere gli aggiornamenti. Le informazioni che giungono dagli organismi sanitari sono buone e ci auguriamo che gli approvvigionamenti non subiscano ritardi o tagli, così da poter rispettare le tempistiche previste».

Poi aggiunge: «Avanti tutta con le vaccinazioni che consentono di mettere in sicurezza le persone più anziane, fragili e che hanno un maggior rischio di ospedalizzazione o conseguenze importanti in caso di contagio».

Infine termina: «Chiediamo la massima collaborazione dai cittadini per evitare qualsiasi tipo di dimenticanza. Pertanto, qualora vi fossero persone over 80 che non hanno ancora ricevuto il vaccino vi chiediamo di segnalarcelo e faremo da tramite con ASST».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Come sarà il nuovo piazzale Loreto

Ultime di Oggi
  • Salone del Mobile

    Stefano Boeri curerà il Salone del Mobile 2021: "Sarà imperdibile"

  • Attualità

    Come sarà il nuovo piazzale Loreto

  • Cronaca

    Fabrizio Corona dai domiciliari lancia uno shop di cannabis light

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Cannabis (light) gratis con Isee fino a 40.000 euro

  • Sport

    Tanto col calcio vale tutto

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento