Lunedì, 22 Luglio 2024
Cinisello Balsamo Cinisello Balsamo / Via XXV Aprile

Sel: Comite o Andolfo per sostituire Menegardo in consiglio

Salta il primo nome del consiglio comunale di Cinisello Balsamo (quello di Mattia Menegardo) si dovrà, nei tempi e nei modi burocratici, procedere alla sua sostituzione. In lizza ci sono Valentina Comite (89 preferenze) e Salvatore Andolfo (85 preferenze)

Dopo soltanto due mesi salta il primo nome del consiglio comunale di Cinisello Balsamo (quello di Mattia Menegardo) si dovrà, nei tempi e nei modi burocratici, procedere alla sua sostituzione.

Nel frattempo è scoppiato il caso politico, con attacchi, commenti a caldo e chi ne ha, più ne metta.

Come da norma, il partito Sinistra Ecologia e Libertà vedrà il ripescaggio del candidato consigliere comunale che ha preso più preferenze nelle passate elezioni comunali.

Al primo posto nella lista c'era proprio Mattia Jacopo Menegardo (con 191 preferenze), a seguire Alberto Amariti con 90 voti.

Ricordiamo che Sel ha diritto a due consiglieri comunali quindi, oltre ad Amariti, il ripescaggio dovrebbe ricadere su Valentina Comite (89 preferenze).

Se Valentina Comite dovesse rinunciare allora ci sarebbe spazio per Salvatore Andolfo (85 preferenze). "Fuori concorso" Letizia Villa (87 preferenze) perché è già stata nominata assessore alle politiche educative e al personale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sel: Comite o Andolfo per sostituire Menegardo in consiglio
MilanoToday è in caricamento