rotate-mobile
Cinisello Balsamo Cinisello Balsamo / Via Carlo Meani

Vandalizzato e sfregiato il murale realizzato dagli studenti in via Meani

Un atto di vandalismo ha danneggiato il murale realizzato da alcuni studenti di diverse scuole sito in via Meani a Cinisello Balsamo. Ghilardi: «La brutta scritta apparsa sul murale in via Meani è uno sfregio vergognoso»

Un atto di vandalismo ha danneggiato il murale realizzato da alcuni studenti di diverse scuole sito in via Meani a Cinisello Balsamo.

Il murale è stato realizzato nell'ottobre del 2023, da 17 ragazzi delle scuole primarie e secondarie degli istituti Zandonai, Marconi, Costa e Garibaldi, sotto la direzione artistica di Marco Cerioli e con il sostegno dell'amministrazione comunale.

Il murale dipinto sulle mura che costeggiano la storica Villa Ghirlanda Silva rappresenta dei volti di studiosi, sportivi, amministratori e benefattori che hanno dato visibilità e lustro a Cinisello Balsamo.

Il sindaco Giacomo Ghilardi ha commentato: «La brutta scritta apparsa sul murale in via Meani è uno sfregio vergognoso. L'autore di tale gesto non solo manca di rispetto all'opera e agli studenti che vi hanno contribuito, ma dimostra un totale disprezzo per l'impegno e il lavoro altrui».

Poi aggiunge: «Condanniamo fermamente questo atto e ribadiamo il nostro impegno per promuovere la legalità e contrastare l'illegalità in tutte le sue forme. La nostra città e i nostri cittadini meritano rispetto».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandalizzato e sfregiato il murale realizzato dagli studenti in via Meani

MilanoToday è in caricamento