rotate-mobile
Cinisello Balsamo Cinisello Balsamo / Via XXV Aprile

Il capogruppo M5S Vavassori non si ricandiderà alle comunali 2023

Il capogruppo in consiglio comunale di M5S ha comunicato la sua personale decisione di non ricandidarsi coi pentastellati alle comunali del 2023: «Lascio la politica attiva, ho cercato di fare del mio meglio per aiutare Cinisello Balsamo»

Luigi Andrea Vavassori annuncia il suo addio al MoVimento 5 Stelle di Cinisello Balsamo. Il capogruppo in consiglio comunale di M5S ha comunicato la sua personale decisione di non ricandidarsi coi pentastellati alle comunali del 2023.

Così Vavassori spiega la sua scelta: «Nel prossimo anno ci saranno le elezioni comunali di Cinisello Balsamo e i partiti hanno iniziato a definire i loro programmi e candidati per questo io annuncio già ora che non mi ricandiderò e lascio la politica attiva all'interno del M5S».

Vavassori precisa: «Questa scelta non vuol dire che rinuncerò a dire la mia opinione sulla politica locale come libero cittadino. Io in questi anni in consiglio comunale ho cercato di fare del mio meglio per aiutare questa città a migliorarsi facendo una serie di proposte per il bene comune».

Poi aggiunge con rammarico: «Purtroppo dall’opposizione è molto difficile incidere e convincere le giunte a fare delle cose importanti per la città come ad esempio darsi un "Piano Decennale per la Gestione del Verde"».

Vavassori prosegue: «Ho operato sempre in perfetta trasparenza senza mai accettare compromessi che a volte mi sono stati proposti al di fuori del consiglio comunale».

Il capogruppo continua: «Ho sicuramente commesso degli errori specie per il fatto che sono un tipo irruento e a volte trascendo nel linguaggio e per questo chiedo scusa a chi eventualmente ho offeso».

Infine conclude: «Ora vorrei fare un invito ai cittadini che hanno simpatia per il M5S a farsi avanti e continuare il lavoro fatto in questi anni. Chi ha intenzione di partecipare a una lista M5S è pregato di contattarmi privatamente».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il capogruppo M5S Vavassori non si ricandiderà alle comunali 2023

MilanoToday è in caricamento