menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Folle in strada brandisce un coltello e urla: "Vi ammazzo tutti". Choc e fuggi fuggi tra i passanti

Il fatto a Cinisello

Nelle scorse ore i carabinieri del Radiomobile della compagnia di Sesto San Giovanni hanno bloccato a Cinisello, in via Grandi, un folle che brandiva un coltello e urlava che voleva uccidere tutti. 

I militari sono stati attratti dalle urla e dalla fuga dei passanti che cercavano di evitare il soggetto. L'uomo, straniero, aveva in mano una lama e, in evidente stato di alterazione psicofisica, sbraitava dicendo che li avrebbe uccisi. I carabinieri, con rapidità, sono riusciti a disarmarlo e a bloccarlo. 

L'uomo è stato portato in camera di sicurezza in caserma in attesa di valutazione medica per Tso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa, zona arancione e zona gialla: quando serve l'autocertificazione

Coronavirus

Milano, la Lombardia è zona rossa fino al 31 gennaio: "Non è punizione". Le regole

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento