rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Cinisello Balsamo Cinisello Balsamo / Via XXV Aprile

Viabilità del centro, i commercianti "assediano" il consiglio comunale

Quasi cento commercianti hanno "assediato" in modo pacifico il consiglio comunale di Cinisello Balsamo di martedì 19 novembre, ordine del giorno bocciato, ma si terrà una commissione ad hoc sul tema

Quasi cento commercianti hanno “assediato” in modo pacifico il consiglio comunale di Cinisello Balsamo.

E’ accaduto martedì 18 novembre durante la seduta del parlamentino locale durante la discussione dell’ordine del giorno (presentato dal MoVimento 5 Stelle e sottoscritto dalle altre minoranze) in cui venivano chieste all’amministrazione comunale alcune modifiche alla viabilità cittadina nel centro storico.

L’ordine del giorno di M5S è stato bocciato perché, secondo la giunta, «non si modifica la viabilità con un ordine del giorno».

Le richieste dei commercianti puntavano sull’inversione del senso di circolazione di via Garibaldi, la modifica di via Frova e l’introduzione di marciapiedi e parcheggi su piazza Gramsci. Proprio per questo M5S ha chiesto la convocazione di una commissione per discutere di queste tematiche.

Ordine del giorno bocciato, ma porte del dialogo aperte tra amministrazione e commercianti (riuniti sotto il nome “Commercianti Cinisello Balsamo”): c’è la promessa della maggioranza per la convocazione di una commissione ad hoc a cui saranno invitati a partecipare questi negozianti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viabilità del centro, i commercianti "assediano" il consiglio comunale

MilanoToday è in caricamento