Lunedì, 2 Agosto 2021
Cinisello Balsamo Via XXV Aprile

Visentin di Ncd: «Numeri ballerini, ora è scorretto parlare di tagli»

Anche dalla sponda del Nuovo Centrodestra si leva una voce che si unisce al coro delle opposizioni per quanto accaduto per il Fondo di Solidarietà: «I nodi vengono al pettine e vogliamo spiegazioni subito»

Il consigliere comunale Riccardo Visentin

Anche dalla sponda del Nuovo Centrodestra si leva una voce che si unisce al coro delle opposizioni e che alza forte i toni dello sdegno per quanto accaduto per il Fondo di Solidarietà a Cinisello Balsamo.

A parlare per il suo partito è Riccardo Visentin, consigliere comunale locale: «L'avevo detto anche in fase di votazione del bilancio. L'avevano sottolineato anche i revisori. I numeri erano ballerini».

E continua: «Mettere le mani in avanti i primi giorni di agosto su possibili tagli è molto scorretto (qui si riferisce alle parole del vicesindaco e assessore al bilancio Luca Ghezzi, ndr)».

L’accusa è chiara: «Dall'approvazione del bilancio da parte della maggioranza è passato un mese. Questo periodo è stato utilizzato solo per fare propaganda. I nodi vengono al pettine e vogliamo spiegazioni subito».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Visentin di Ncd: «Numeri ballerini, ora è scorretto parlare di tagli»

MilanoToday è in caricamento