menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Voto unanime in Regione per finanziare il progetto di sottopassaggio sul viale Fulvio Testi all'altezza di Cinisello Balsamo

Voto unanime in Regione per finanziare il progetto di sottopassaggio sul viale Fulvio Testi all'altezza di Cinisello Balsamo

Regione vota all'unanimità il finanziamento del progetto del sottopassaggio su via Ferri

Approvato all'unanimità in consiglio regionale lombardo l'ordine del giorno, a firma Lega, che impegna il governo della Lombardia a finanziare il progetto di desemaforizzazione all'incrocio tra viale Fulvio Testi e via Ferri a Cinisello Balsamo

Approvato all'unanimità in consiglio regionale lombardo l'ordine del giorno, a firma Lega, che impegna il governo della Lombardia a finanziare il progetto di desemaforizzazione all'incrocio tra viale Fulvio Testi e via Ferri a Cinisello Balsamo. 

Via i semafori in quel tratto e largo al sottopassaggio per le auto proprio all'incrocio con via Ferri: una mossa che vuole ridurre il traffico e la congestione di vetture su un viale di per sè spesso intasato e uno dei più percorsi dai guidatori in tutta Europa.

A esultare è il sindaco Giacomo Ghilardi che ha richiesto con forza questo passo: «Ottime notizie per la nostra città sono arrivate dal consiglio regionale della Lombardia. E' stato approvato all'unanimità un ordine del giorno, a firma Lega, presentato dal consigliere Riccardo Pase, per finanziare lo studio di fattibilità per la realizzazione del sottopasso Ferri-Partigiani su viale Fulvio Testi a Cinisello Balsamo».

Prosegue il sindaco: «Si tratta di una grande opera strategica che Cinisello Balsamo attende da tempo, necessaria per superare il grave disagio subito dai nostri cittadini, in particolare dai residenti dei quartieri che si affacciano sul tratto stradale, in termini di inquinamento, rumore e traffico».

Continua Ghilardi: «Ora si passa ai fatti e intendiamo attivarci concretamente, grazie anche al supporto del nostro parlamentare Jari Colla, per realizzare un intervento che risulta necessario anche in vista dell'arrivo della M5 e di eventi quali le Olimpiadi di Cortina».

Anche l'assessore all'urbanistica Enrico Zonca spiega: «Quando si lasciano da parte le contrapposizioni partitiche, succede questo. Mozione per finanziare la progettazione del sottopasso Ferri-Testi votata all'unanimità in Regione Lombardia».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento