menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le assessore Maggi e De Cicco

Le assessore Maggi e De Cicco

Sabato 27 marzo il Pertini si illumina di giallo per la campagna "WorldWide Endomarch"

“Facciamo luce sull’endometriosi” è lo slogan della call to action lanciata dal Team Italy della WorldWide Endomarch a cui, per la prima volta, ha deciso di aderire anche il Comune di Cinisello Balsamo

“Facciamo luce sull’endometriosi” è lo slogan della call to action lanciata dal Team Italy della WorldWide Endomarch a cui, per la prima volta, ha deciso di aderire anche il Comune di Cinisello Balsamo, assessorato alla salute e assessorato allo sport.

Così, sabato 27 marzo, giornata mondiale dedicata all’endometriosi, il centro culturale Pertini verrà illuminato di giallo, il colore associato alla campagna di sensibilizzazione giunta quest’anno all’ottava edizione.

Un’occasione per parlare e far conoscere l’endometriosi, patologia cronica che colpisce 176 milioni di donne nel mondo, 3 milioni solo in Italia, il 10-15% delle donne in età riproduttiva.

Virtual Worldwide EndoMarch Italy-2

È una delle principali cause di infertilità, con conseguenze invalidanti sulla salute e sulla gestione della vita quotidiana. Purtroppo pregiudizi e discriminazioni non aiutano a fare prevenzione e troppo spesso la diagnosi è tardiva, tra i 5 e 10 anni dall'inizio dei sintomi in donne tra i 25 e i 35 anni di età.

L'assessora alla salute Valeria De Cicco e l'assessora allo sport Daniela Maggi spiegano: «Nonostante i progressi nel trattamento del dolore e nel recupero della fertilità, oggi non esiste una cura e poco si sa circa le cause dell'endometriosi».

Poi terminano: «Per questo abbiamo deciso di aderire alla campagna di sensibilizzazione del WorldWide Endomarch, perché non ci sono malattie meno importanti di altre, e perché l'informazione e la conoscenza sono alla base di un’adeguata prevenzione, unica arma attualmente a disposizione per arginarne le conseguenze in assenza di una cura».

A causa dell'emergenza sanitaria non è possibile organizzare la marcia sportiva tradizionale che quest’anno diventa virtual sotto l’hashtag #lontanemaunite. La campagna sui social è su Facebook @EndoMarchTeamItaly, Instagram @EndoMarch_Italy e Twitter @EndoMarchItaly.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia torna in zona arancione, la decisione

Coronavirus

Che fine farà lo smart working a Milano dopo la pandemia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

  • Sport

    Il nuovo logo dell'Inter

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento