menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine repertorio

Immagine repertorio

"Aaa cercasi Amazon locale": la ricerca del Comune di Cologno (Milano)

L'obiettivo è favorire i commercianti del territorio consentendo ai residenti di consultare i prodotti in vendita direttamente online

"Aaa cercasi operatore per la creazione di un Amazon colognese". Suona più o meno così la ricerca lanciata dal comune della cittadina a nord est di Milano per individuare un operatore a cui affidare un servizio di marketplace. L'obiettivo? Favorire il commercio locale.

L'amministrazione di Cologno ha lanciato un'indagine di mercato finalizzata a individuare gli operatori economici da consultare per poi affidargli un servizio di marketplace per la vendita online di prodotti e servizi proposti dagli esercenti attivi nella città.

"Il servizio di pubblico interesse - si legge sul sito del Comune di Cologno - è finalizzato ad attivare un sostegno per i commercianti del territorio consentendo così, ai residenti del territorio, di effettuare consultazioni nel sito per la ricerca di una pluralità di prodotti, offerti dal servizio di marketplace". Il servizio verrebbe affidato per un periodo sperimentale di due anni, con possibilità di proroga di un solo anno.

Chi fosse interessato puà presentare domanda secondo le modalità indicate dal Comune a mezzo Pec scrivendo a protocollo.comunecolognomonzese@legalmail.it. La scadenza per candidarsi è fissata per le ore 12 del 7 gennaio 2021.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa, zona arancione e zona gialla: quando serve l'autocertificazione

Coronavirus

Milano, la Lombardia è zona rossa fino al 31 gennaio: "Non è punizione". Le regole

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento