rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cologno Cologno Monzese / Via Volta- Via Carducci

Cologno, "Ruscello" ancora vuoto: proseguono le indagini

Il centro residenziale Il Ruscello rimarrà vuoto ancora a lungo a causa delle indagini in corso sugli ammanchi nel bilancio del San Raffaele

Centro residenziale Il Ruscello tra via Volta e via Carducci: 250 appartamenti che non hanno ancora ottenuto l'agibilità dal comune di Cologno. Le voci di quartiere le hanno sempre definite le “case del San Raffaele”: prima si vociferava che gli alloggi sarebbero stati destinati ai medici dell’ospedale, poi alle famiglie dei pazienti. La verità infine è venuta a galla: è stata una forma di investimento diversificato legato all’ospedale ma che non ha nulla in comune con gli esigenze proprie della struttura ospedaliera.

Il cantiere è stato iniziato nel 2006 grazie ad una concessione edilizia al piano regolatore da parte dell’amministrazione comunale che in cambio avrebbe avuto la costruzione di piazze e vie e la restaurazione dello spazio verde adiacente. Purtroppo la Edilraf, la società di costruzione del San Raffaele, non ha adempito a nessuno di questi punti: questo il motivo addotto dal sindaco Mario Soldano per spiegare la negazione dell'agibilità.

Gli appartamenti quindi sono vuoti e resteranno così per lungo tempo: infatti oltre alla decisione del tribunale fallimentare sul futuro del san Raffaele, la magistratura ha iniziato ad indagare sulle due società che hanno compiuto i lavori, la Diodoro Costruzioni di Pierrino Zammarchi e la Metodo di Giovanni Luca, figlio di Zammarchi. Nell’inchiesta, che è stata aperta al fine di giudicare la rivalutazione dei terreni per coprire l’ammanco di bilancio della Fondazione, si vede coinvolto anche Renato Sarno, progettista e direttore dei cantieri di Cologno fino al 2008. Sarno è pure indagato con Filippo Penati, ex presidente della provincia, per le mazzette a Sesto San Giovanni. A quanto pare fino a che le indagini non avranno una conclusione, anche le case non troveranno inquilini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cologno, "Ruscello" ancora vuoto: proseguono le indagini

MilanoToday è in caricamento