Centro Via Amerigo Vespucci

Bambini delle elementari scatenati

Oggi per i bambini delle elementari è finita la scuola: i festeggiamenti, però, per il vicinato sono stati un pò troppo rumorosi.

La scuola elementare di via Vespucci

Sono le 4.29 e per tutta la via Vespucci si sente il conto alla rovescia “Cinque, quattro, tre, due, uno…è finita”. Sono le urla dei bambini delle elementari: per loro la scuola è ancora una via di mezzo tra istruzione e gioco ma sapere di avere davanti due mesi di vacanza li rende comunque molto euforici. Oltre alle urla, però, non sono mancati le trombette stile stadio di calcio e i botti: forse un po’ esagerato per dei bambini di dieci anni.

Neanche i loro compagni più grandi, usciti dalla scuola media Volta verso le due del pomeriggio, hanno fatto tanto rumore. “Rispetto agli altri anni” commentano i residenti della via “si è fatto un bel po’ di baccano”.Certo l’entusiasmo non è mancato a questi piccoli alunni, che presto però, sono stati riportati alla realtà dai genitori impazientiti che hanno iniziato a suonare il clacson della macchina per farli salire e poter tornare a casa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bambini delle elementari scatenati

MilanoToday è in caricamento