Centro Via Alessandro Volta

Onore alla memoria di Peppino Impastato

Il cineteatro di via Volta verrà intitolato a Peppino Impastato, politico e giornalista ucciso per aver parlato di mafia.

Il cineteatro di via Volta verrà intitolato alla memoria di Peppino Impastato. La cerimonia pubblica si terrà sabato 31 marzo alle 10,30, davanti al cineteatro stesso. Sarà presente anche Giovanni Impastato, fratello del giornalista e politico siciliano. Con questo atto l’amministrazione vuole ricordare una vittima della mafia. Infatti, Peppino Impasto fu ucciso nel 1978 per aver denunciato ai microfoni di radio Aut i traffici illegali del boss locale Gaetano Badalamenti.

Durante la cerimonia verrà scoperta la targa d’intitolazione apposta all’ingresso del teatro. Successivamente Imma Villa leggerà Migra. Interverranno anche il sindaco Mario Soldano e l’assessore alla pubblica istruzione Donato Salzarulo. All’organizzazione hanno contribuito le associazioni Benincomune, Libera ed Anpi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Onore alla memoria di Peppino Impastato

MilanoToday è in caricamento