rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cologno

Arrestati cinque dipendenti Mediaset per spaccio di droga e hashish

Cinque dipendenti del colosso di Cologno Monzese sono stati arrestati dai carabinieri per spaccio di coca e hashish. Avevano "impiantato" un fiorente giro. Mediaset "totalmente estranea ai fatti"

Cinque persone dipendenti di Mediaset, insieme ad altri sette indagati, sarebbero state arrestate la mattina di martedì 8 novembre con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. 

E' quanto emerge da un'operazione del Nucleo investigativo del Comando provinciale dei carabinieri di Milano.

Del fascicolo se ne sta occupando il pm Antonio Sangermano. Secondo quanto è trapelato, alcuni di questi soggetti collaboratori del colosso di Cologno Monzese (pare degli operatori tv), già con un fiorente giro di spaccio di cocaina e hashish, avrebbero trovato "clientela" all'interno della stessa ditta. Da qui sarebbe scattata la misura cautelare. Lo spaccio sia nelle sedi di Cologno che Segrate. 

Nelle carte dell'inchiesta, però, si evince la totale estraneità di Mediaset al presunto traffico, che potrebbe avviare procedure legali come "parte lesa". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestati cinque dipendenti Mediaset per spaccio di droga e hashish

MilanoToday è in caricamento