Cologno

Coronavirus, a Cologno Monzese superati i cento decessi

A darne notizia il sindaco della cittadina, Angelo Rocchi

Villa Casati a Cologno

Più di cento morti per il coronavirus a Cologno Monzese dall'inizio dell'emergenza sanitaria. Ad annunciarlo il sindaco della cittadina a nord est di Milano, Angelo Rocchi.

"Il dato dei deceduti a causa del Coronavirus sale, dopo giorni di stabilità, purtroppo a 102 (+ 4) - ha scritto il primo cittadino su Facebook, lunedì -. A loro va il nostro pensiero più profondo, ai loro cari le più sentite condoglianze.

A Cologno gli abitanti positivi al Covid-19 al momento sono 78 (-36 nelle ultime 24 ore). Mentre i cittadini ricoverati sono 9 (8 in meno rispetto all'ultimo conteggio) e 69 quelli contagiati e in cura al proprio domicilio (-28).

"Spero vivamente che il dato degli attualmente positivi si attesti a riduzioni così ampie anche nei prossimi giorni - ha concluso Rocchi - e che non si registrino ulteriori decessi tra i nostri concittadini. La situazione sta man mano migliorando, siamo fiduciosi e continuiamo ad osservare responsabilmente le regole basilari a cui ormai siamo abituati". A disposizione dei colognesi per l'emergenza, il numero verde comunale 800073504 e la mail dedicata infocovid19@comune.colognomonzese.mi.it.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, a Cologno Monzese superati i cento decessi

MilanoToday è in caricamento