ColognoToday

Sversa olio in un tombino: sorpreso dai cittadini e denunciato dalla Locale

Succede a Cologno. L'uomo è stato "immortalato" dai cittadini con video e foto

Foto dal Comune di Cologno Monzese

Ha sversato olii esausti in un tombino danneggiando anche l'asfalto della strada, ma è stato visto da alcune persone che hanno fotografato e filmato il gesto per poi rivolgersi alle autorità. E il responsabile è stato individuato e multato. E' successo a Cologno Monzese, alle porte di Milano, pochi giorni fa. 

Le fotografie e le riprese video sono state visionate dalla polizia locale, che si è messa alla ricerca del vandalo e, alla fine, lo ha scovato. Soddisfatto Angelo Rocchi, sindaco di Cologno Monzese: «Ringrazio in primo luogo i cittadini che, con senso civico, attenzione, coraggio e interesse per la tutela della nostra città e dell'ambiente, non hanno esitato ad agire e ad informare le autorità competenti», commenta sottolineando i «buoni frutti» della collaborazione tra cittadini e forze dell'ordine.

olio esausto cologno-2

«Inquinatore pagherà spese di bonifica»

Rocchi evidenzia anche che «stiamo beccando più o meno tutte le persone che non si fanno problemi ad inquinare» ed aggiunge che il Comune di Cologno farà pagare all'inquinatore le spese di bonifica dell'asfalto danneggiato dallo sversamento degli olii.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Incendio a Cologno, fiamme ed esplosioni nel condominio: casa distrutta, palazzo evacuato

  • "Ve matamos a todos", poi calci e pugni: il folle assalto della 'gang', 5 poliziotti feriti in metro

  • Lombardia verso la zona arancione: ma non c'è nulla da esultare. I numeri

  • Violenza sessuale a Milano, ragazza stuprata dal cugino del padre: "Se parli ti taglio la testa"

  • Fontana: "Milano rimane zona rossa. Governo vuole mantenerla fino al 3 dicembre"

Torna su
MilanoToday è in caricamento