rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cologno Cologno Monzese

Petizione a Cologno (Milano): "Qui troppi contagi, si apra drive in per test"

"Il comune - si legge nel documento su change.org - si trova ai primi posti a livello regionale per contagio da coronavirus, con quasi 1700 positivi e 124 morti dall’inizio della pandemia"

"Si chiede al sindaco di attivarsi con Ats Milano, medici di base colognesi e tutti gli organismi sanitari preposti, per aprire sul nostro territorio cittadino un punto di raccolta per tamponi (...) anche in modalità 'drive in'". È quanto chiesto da una petizione indirizzata al sindaco di Cologno, Angelo Rocchi e pubblicata online su change.org.

"Cologno Monzese - si legge nella petizione, che al momento conta circa duecento firme - si trova ai primi posti a livello regionale per contagio da coronavirus con quasi 1700 contagiati e 124 morti dall’inizio della pandemia. Il numero dei contagiati residenti nel Comune continua ad aumentare in maniera esponenziale e centinaia sono in questo momento le famiglie 'chiuse' in casa in regime di quarantena".

"I medici di base si trovano in serie difficoltà - continua il documento online - non riuscendo più a prenotare per i loro assistiti tramite Ats Regione Lombardia,  i tamponi per il controllo della positività da Covid-19". La petizione evidenzia poi quanto siano elevati i costi per i test del covid nei laboratori privati, chiedendo appunto all'amministrazione comunale di istituire un centro tamponi "a prezzi contenuti, ove non fosse possibile la gratuità dell’intervento a spese del Comune", come viene specificato su change.org. Parallelamente alla raccolta firme online in Consiglio comunale tutti i consiglieri di minoranza hanno presentato una mozione avanzando la stessa richiesta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Petizione a Cologno (Milano): "Qui troppi contagi, si apra drive in per test"

MilanoToday è in caricamento