rotate-mobile
Quartiere dei Cigni Cologno Monzese / Via Papa Giovanni XXIII

Aggressione a colpi d'ascia

Due egiziani sono stati colpiti con un'ascia da un loro connazionale: sull'episodio indagano i carabinieri di Cologno e Sesto.

Ieri pomeriggio verso le 17.30 un egiziano ha colpito due connazionali di 36 e 39 anni a colpi d’ascia in via papa Giovanni XXIII. I tre si erano incontrati nei giardinetti vicino alla stazione metropolitana, quando il quarantenne ha iniziato a colpire i due “amici”. L’aggressore è riuscito a colpirli entrambi, rimanendo però a sua volta ferito.

I motivi del litigo rimangono ancora sconosciuti: sembrerebbe che l’aggressore non riuscisse più a sopportare le critiche su delle questioni familiari. L’egiziano colpito al gomito è stato trasportato all’ospedale San Raffaele in condizioni gravi, ma non critiche. Gli altri due, invece, sono stati portati alla Multimedica di Sesto San Giovanni con codice verde. Sull’episodio stanno investigando i carabinieri di Cologno Monzese e quelli della tenenza di Sesto San Giovanni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggressione a colpi d'ascia

MilanoToday è in caricamento