Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cologno Rozzano

Restyling per le tangenziali milanesi

A breve tre nuovi interventi sulle tangenziali milanesi che miglioreranno la viabilità urbana, ma soprattutto la qualità della vita degli abitanti di Rozzano e Cologno Monzese

Tre nuovi interventi sulle Tangenziali Milanesi miglioreranno presto il sistema viabilistico dell’area metropolitana milanese e la qualità della vita dei residenti dei comuni di Rozzano e Cologno Monzese.

I progetti, tutti  all’insegna dell’abbattimento del rumore e della riqualificazione ambientale, sono stati presentati questa mattina dal presidente della Provincia di Milano Filippo Penati, insieme alla società Milano Serravalle, Milano Tangenziali e ai sindaci dei Comuni di Rozzano e Cologno Monzese, Massimo D’Avolio e Mario Soldano.

Come prevede la convenzione siglata dal Comune di Rozzano con Milano Serravalle, nuove barriere antirumore saranno posizionate lungo la carreggiata sud della Tangenziale Ovest (direzione Bologna) nel tratto compreso tra il Naviglio Pavese e le località di Cassino Scanasio e Cascina Gambarone. L’opera, che prevede un investimento di 5 milioni di euro, sarà realizzata nell’arco di due anni.

Sempre a Rozzano, verrà realizzato un nuovo svincolo all’altezza di Quinto De Stampi, che potenzierà i collegamenti con le aziende e i distretti commerciali della zona. L’intervento costerà 6 milioni di euro, interamente finanziati dalla Società Fiordaliso, e richiederà poco più di un anno di lavori per essere completato.

A Cologno Monzese infine, verrà realizzata una vera e propria porta d’accesso alla città, un progetto ambizioso che contribuirà a riunire le due parti della città oggi divise dal tracciato stradale, in corrispondenza del Quartiere Stella. Il progetto, all’avanguardia non solo italiana ma anche europea, si innesta su due chilometri di tangenziale, e alterna barriera antirumore, galleria vetrata areata e galleria vetrata chiusa, con un rivestimento di superfici vetrate e pannelli fonoassorbenti. L’investimento è di 32,5 milioni di euro, e i lavori saranno ultimati entro il 2012.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Restyling per le tangenziali milanesi

MilanoToday è in caricamento