Cologno

Cologno, arriva il promemoria per i rifiuti

Nella casella della posta gli abitanti di Cologno si sono visti recapitare un volantino con le istruzioni per lo smaltimento dei rifiuti

Le istruzioni per i rifiuti (foto Scotti)

In una giornata di festa i cittadini di Cologno Monzese si sono visti recapitare via posta un memorandum sulla raccolta differenziata. “Dire, Fare, Differenziare”: è questo lo slogan che il comune ha scelto per interagire con la cittadinanza. Si tratta di poche regole essenziali per salvaguardare l’aspetto della città. Coloro che lo volessero possono infatti trovarvi indicati il luogo e le modalità di smaltimento per i rifiuti sia per quelli domestici sia per quelli destinati alla piattaforma ecologica.

Tra le cose che non bisogna assolutamente fare vi sono l’abbandono di rifiuti su aree pubbliche o private e l’esposizione dei sacchi in giorni diversi da quello dello smaltimento o il confezionamento in contenitori sbagliati. Inoltre, il volantino avvisa che da dicembre la polizia locale, con l’aiuto degli operatori ecologici, inizierà ad effettuare controlli all’esterno degli stabili per individuare e punire le trasgressioni.

Il volantino, firmato da Angelo Raffaele Cantalupo, assessore per l’ambiente e l’ecologia, e dal sindaco Mario Soldano, mira quindi a sensibilizzare i cittadini su un argomento fondamentale ma non sempre rispettato: lo smaltimento dei rifiuti secondo norme precise atte a salvaguardare il decoro della città e l’ecologia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cologno, arriva il promemoria per i rifiuti

MilanoToday è in caricamento