San Maurizio Via Enrico Toti

Il sindaco sui gratta e sosta è ancora Velluto

Sui tagliandi gratta e sosta del parcheggio la firma del sindaco è ancora quella di Antonio Velluto, dimesso nel 2009.

Il retro del tagliando con la firma dell'ex sindaco

Era il 2009 quando Antonio Velluto presentò le proprie dimissioni da sindaco di Cologno. Ma da quanto risulta dai tagliandi del parcheggio, il primo cittadino è ancora lui. Si tratta dei gratta e sosta introdotti a Cologno nel 2005 a posto delle macchinette per il pagamento dei parcheggi, soprattutto nel centro città. Sul retro di questi tagliandi, però, oltre al regolamento e al tariffario c’è anche la firma del primo cittadini. Peccato che non si tratta di quella dell’attuale sindaco Mario Soldano, ma di quella del suo predecessore Velluto. La cosa era stata già fatta notare in consiglio comunale dallo stesso ex sindaco. Purtroppo non si è risolta e i tagliandi rimangono aggiornati al 2009.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il sindaco sui gratta e sosta è ancora Velluto

MilanoToday è in caricamento