ColognoToday

Cologno, morire è un lusso: 4mila euro per un loculo al cimitero

Segnalazione in giunta consiliare da parte di Capodici (Pdl). "Un posto in via Longarone costa quasi come l'affitto di un box auto". Il Comue avrebbe aumentato il ricavo sui loculi di nuova costruzione

I prezzi sono aumentati del 20% nei cimiteri di Cologno

A Cologno sembra che non si possa nemmeno "morire in pace". Il capogruppo del Pdl in Consiglio comunale Salvatore Capodici ha segnalato in giunta i prezzi troppo alti dei loculi nei tre cimiteri di Cologno. Infatti un posto nel cimitero nuovo di via Longarone può arrivare a costare quanto un box per auto. I prezzi variano da cimitero a cimitero e da postazione a postazione, ma hanno delle medie consolidate.

In via Longarone si può spendere fino a 4mila euro, i loculi di via Dell’Acqua e di San Maurizio costano 3.146 euro, con un aumento del 20%, se si sceglie invece la quarta fila si sborsano 2.296 euro, con un rincaro di 382 euro rispetto al 2011. Capodici sottolinea come i vecchi loculi, ormai liberati, vengano rivenduti ad un prezzo raddoppiato.

Il motivo di questi rincari è l’adeguamento di tutti i prezzi a quelli di fascia più alta, senza nessuna distinzione tra i reali costi di costruzione e di manutenzione. Infatti, secondo la ricostruzione del consigliere comunale, esistono dei loculi a costruzione veloce: "Questi sono costati 1.219 euro ma sono venduti a 3.262 euro: la differenza di 2043 euro va al Comune. Per quelli tradizionali il guadagno dell’amministrazione è solo di 1.412 euro".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Pdl si scandalizza del fatto che la giunta "ha deciso di aumentare i prezzi prima ancora di aver finito i lavori di costruzione". "Gli aumenti danneggiano soprattutto i loculi di fascia bassa - dice il centrodestra -, che vengono scelti in particolare dagli anziani la cui disponibilità economica non è grande". Di questi tempi anche essere seppelliti non sembra essere a buon mercato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Torna l'ora solare: come e quando spostare le lancette dell'orologio per cambiare l'ora

  • Covid, Lombardia terzultima in Italia per contagi: "Si è creata una sorta di immunità"

  • 'Milanese' bloccato in Argentina per il coronavirus muore assassinato: addio a Lucas

  • Milano, violenza sessuale al Parco Nord: ragazza 20enne stuprata in una notte d'orrore

  • Mega rissa a colpi di cestelli al supermercato perché non indossano la mascherina: il video

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento