Sabato, 12 Giugno 2021
San Maurizio Via Enrico Toti

Dopo 46 anni, il nuovo Regolamento per la Polizia Urbana

Il consiglio comunale ha approvato la revisione del Regolamento per la polizia urbana, dopo ben 46 anni d'attesa.

Il regolamento della polizia urbana di Cologno aveva 46 anni, un po’ datato, ma soprattutto non dava risposte ai problemi attuali. Così l’amministrazione comunale ha deciso di rivederlo e durante la seduta del consiglio comunale è stato varato il nuovo regolamento. Con venti voti a favore su venticinque, l’approvazione è stata garantita. I consensi non sono mancati neppure tra l’opposizione, come hanno testimoniato i voti favorevoli di Cacciapuoti e Velluto di Cologno libera, Cirillo e Di Bari di Udc e Cologno nel cuore.

Tra le novità del regolamento è stata posta una particolare attenzione sul tema della sicurezza della quiete, del rispetto del patrimonio e della convivenza civile in genere. Questo è stato anche sottolineato dall’assessore alla sicurezza pubblica e alla polizia locale Raffaele Cantalupo: “Abbiamo previsto e regolato i casi di comportamenti vandalici o pericolosi in spazi pubblici, aumentato il controllo dell’ordine nei pubblici esercizi, anche con il rafforzamento dei doveri di decoro e vigilanza per proprietari e gestori, e previsto sanzioni rispetto all’occupazione od uso improprio, rumoroso e molesto dei parchi”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo 46 anni, il nuovo Regolamento per la Polizia Urbana

MilanoToday è in caricamento